Movimento Polis, oggi ultima giornata del cineforum con un tema caro a tutti i napoletani

Movimento Polis, oggi ultima giornata del cineforum con un tema caro a tutti i napoletani

Dopo il successo della Week 1 e della Week 2 del cineforum del Movimento Polis in cui è stato proiettato prima Noi e la Giulia, con il dibattito moderato da Leonardo Ciccarelli e Francesco Cacciapuoti, che hanno avuto ospiti Rosaria Capacchione, Renato Natale ed Alessandra Clemente per parlare di criminalità, e poi The Simpson-Il Film perché la gialla famiglia americana vive situazioni simili a quelle giuglianesi.

E’ stato l’espediente per parlarne con gli ospiti presenti, ospiti che da anni si battono per questo martoriato territorio. Sono intervenuti infatti il sindaco di Castel Volturno, Dimitri Russo, l’onorevole Salvio Micillo ed il consigliere regionale Francesco Borelli. A moderare l’evento è stato Carmine Russo, con un’introduzione di Leonardo Ciccarelli per i temi trattati dal film.

Per la Week 3, l’ultima di questo miniciclo, si parla invece di meridionalismo con ospiti dal forte senso di appartenenza alla cultura partenopea. Il film da proiettare sarà Song ‘e Napule, gioiellino dei Manetti Bros che tratta la questione della camorra, dei neomelodici e delle raccomandazioni in essere alle istituzioni da un punto di vista completamente capovolto a quello a cui siamo abituati a vedere. A moderare l’evento Leonardo Ciccarelli che introdurrà lo scrittore giuglianese Emanuele Coppola, l’attore Ciro Fiengo, il blogger e scrittore meridionalista, Angelo Forgione, il giornalista di Teleclubitalia e direttore di Tuttonapoli.net, Francesco Molaro e il rapper, finalista del premio Tecno, Federico Flugi, in arte Tueff.

 

Dopo il dibattito, e prima del film, anche un intermezzo musicale con i Soul Palco, una giovane band emergente che allieterà i presenti con le sue canzoni.

 

L’appuntamento è a piazza Matteotti, a Giugliano, alle ore 19.