Dichiarazioni durissime del sindaco Poziello: “Cittadini cominciassero a tremare quando vedono i vigili”. Guarda l’intervista

Dichiarazioni durissime del sindaco Poziello: “Cittadini cominciassero a tremare quando vedono i vigili”. Guarda l’intervista

E’ su tutte le furie il sindaco di Giugliano Antonio Poziello dopo la seconda aggressione in tre giorni subita da un agente della polizia municipale.

Parole dure, anzi durissime del primo cittadino che nell’intervista esclusiva mandata in onda durante il nostro tg ha detto di “essere stufo di questa situazione. Basta prendere in giro i vigili urbani! La categoria è ormai presa di mira, e ormai sui social network non si fa che pubblicare fotografie degli agenti al lavoro. Foto accompagnate da offese reiterate verso le quali saranno presi i dovuti provvedimenti”.

“La gente deve capire  che non si può scherzare con chi indossa una divisa – afferma adirato il sindaco – e che tutti devono rispettare le regole”.