Coltivavano una vera e propria serra di cannabis “casalinga”: presi

Coltivavano una vera e propria serra di cannabis “casalinga”: presi

Due giovani, SeverinoDario, 29 anni, residente a Calvizzano incensurato e Pazienza Marcello Adriano, 27 anni, residente a Marano di Napoli, incensurato, sono stati trovati dai carabinieri di Giugliano diretti dal capitano De Lise, in possesso nell’abitazione di Pazienza, ma in uso anche a Severino, di una vera e propria serra “casalinga” con 81 piante di cannabis indica in crescita, 138 grammi di marijuana, già essiccata e divisa in confezioni, 2 bilancini di precisione, attrezzatura varia per la coltivazione dello stupefacente (11 pannelli con neon, 3 ventole, lampade alogene munite di timer, fertilizzanti, vaporizzatori, ecc.).

Tutto il materiale e l’appartamento sono stati sequestrati. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nelle loro abitazioni a disposizione dell’autorità giudiziaria.