Muore a 24 anni folgorato dai cavi elettrici

Muore a 24 anni folgorato dai cavi elettrici

E’ choc nella città di Sant’Antimo. Un giovane di 24 anni, Gioacchino Verde, ha perso la vita stamattina mentre era a lavoro. Il ragazzo è stato folgorato dai cavi elettrici.

Il 24enne stava installando un impianto elettrico nel comune di Casandrino quando è stato improvvisamente investito da una scossa elettrica fortissima. Per il giovane, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

I carabinieri ed i sanitari del 118 giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 24enne.

Tutta la comunità di Sant’Antimo è in lutto. A perdere la vita è stato un giovane lavoratore, conosciuto ed apprezzato in città.