Banda del buco in azione: furto alla pizzeria Maria Marì. Video

Banda del buco in azione: furto alla pizzeria Maria Marì. Video

Hanno scavalcato il muretto arrampicandosi forse con una scala, hanno sfondato il muro, sicuramente durante la notte quando lungo via Aviere Mario Pirozzi non passa un’auto. Sono entrati, hanno rubato cassa e soldi delle mance, un computer e sono fuggiti via.

Brutta sorpresa questa mattina per la nota pizzeria “Maria Marì” di Giugliano. Un danno di circa mille euro per i titolari che hanno aperto la serranda e pochi secondi dopo si sono ritrovati dinanzi ad una scena che mai nessuno vorrebbe vedere.

Un buco nella parete della cucina e la cassa vuota. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno sequestrato un cacciavite trovato sul posto e analizzato le impronte che sono state lasciate dai malviventi sul tavolo della pizzeria. I balordi pare infatti volessero rubare anche la televisione ma non ci sono riusciti.

All’esterno invece tanti i massi al suolo. Non sarà infatti stato facile riuscire ad entrare. Le mura dell’antico palazzo sono abbastanza spesse e i balordi avranno fatto non poco rumore per giungere all’interno. Nessuno però pare abbia sentito nulla anche perché tutto intorno non ci sono abitazioni, ma solo uffici e studi medici, tranne il vicino parco.

Insomma tanta amarezza per i titolari che si sono comune rimboccati le maniche e rimessi a lavoro. Sono però mesi oramai che balordi si introducono di notte negli esercizi commerciali. Qualche giorno fa l’amara sospesa he in una nota agenzia immobiliare. I ladri puntano a pochi spiccioli provocando però seri e costosi danni ai commercianti.