Moschea di Giugliano: il 24 settembre la ricorrenza del sacrificio dell’agnello

Moschea di Giugliano: il 24 settembre la ricorrenza del sacrificio dell’agnello

L’associazione Culturale Islamica dell’Unione, per l’occasione del’aid el fette, ovvero del sacrificio dell’agnello. Durante tale celebrazione si ricorda l’obbedienza di Abramo a Dio con la macellazione di un animale.

È la più importante ricorrenza dell’Islam, un’occasione di preghiera e di incontro che si terrà presso la Moschea di Giugliano in Campania in via G. Marconi 34, il 24 Settembre dalle ore 9 alle 9 e 30.

Il presidente dell’associazione Ghdire Nordine, il vicepresidente Bouchouicha Camel e il tesoriere Argano Jumes Giovanni, hanno invitato a partecipare alla ricorrenza: il sindaco di Giugliano Antonio Poziello, il dirigente del commissariato di polizia di Giugliano Pasquale Trocino, il comandante dei carabinieri di Giugliano Francesco Piroddi, il comandante della guardia di finanza di Giugliano Angelo Andreozzi, il comandante della polizia municipale di Giugliano Maria Rosaria Petrillo, il sacerdote della Chiesa di Santa Sofia Mons. Luigi Ronca, il sacerdote della Chiesa dell’Annunziata Don Vincenzo Apicelli, il sacerdote della Chiesa di San Giovanni Evangelista Don Francesco Palmiero, il direttore di Teleclub Italia Giovanni Russo.