17enne investita a Posillipo: si costituisce il pirata della strada

17enne investita a Posillipo: si costituisce il pirata della strada

Drammatico incidente poco dopo le 4 di ieri in via Posillipo a Napoli. Un’auto ha perso il controllo e ha centrato in pieno una ragazza che era appena scesa dallo scooter nei pressi di una stazione di benzina. Il conducente dell’auto è poi scappato.

La ragazza, M. I., queste le iniziali, ha compiuto 17 anni proprio ieri. I sanitari del 118 l’hanno portata all’ospedale Cardarelli dov’è ricoverata in prognosi riservata.

Il giovane è stato identificato dalla Polizia Municipale grazie alle telecamere di videosorveglianza. Si tratta di un giovane di 20 anni, S. B. le iniziali, che si è costituto recandosi spontaneamente al comando dei vigili urbani accompagnato da due avvocati.

Ha raccontato di essere scappato perché sopraffatto dal panico. Al giovane è stata ritirata la patente ed è stato denunciato per omissione di soccorso e lesioni personali.

FOTO IL MATTINO