Dieci migranti ospitati dal “Di Francia” protagonisti di una rocambolesca fuga

Dieci migranti ospitati dal “Di Francia” protagonisti di una rocambolesca fuga

Dieci migranti ospitati nel centro di accoglienza del ristorante “Di Francia”, gestito dalla cooperativa New Family, sono stati protagonisti di una rocambolesca fuga.

A seguito della maxi rissa di qualche giorno fa, il prefetto di Napoli aveva disposto il trasferimento di cinquanta extracomunitari in alcuni centri d’accoglienza di Benevento e Avellino, ma durante il trasporto dieci immigrati si sono dati alla fuga ed hanno fatto ritorno nella struttura sulla Domiziana dove risiedevano.

Alle prime ore dell’alba sono dovuti intervenire gli agenti del Commissariato di polizia di Giugliano, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino, insieme al nucleo antisommossa per riportarli nei centri assegnati di Benevento e Avellino dopo che gli stessi avevano iniziato a protestare. La situazione è tornata alla normalità anche perché i migranti non hanno opposto resistenza.

[Fonte: Il Mattino.it]