Mugnano: armi e moto rubate in casa

Mugnano: armi e moto rubate in casa

I carabinieri della dell’aliquota operativa della compagnia di giugliano hanno arrestato per ricettazione e detenzione illegale di arma da fuoco carere salvatore, 42 anni, residente in via mugnano melito, già noto alle ffoo.
i militari hanno eseguito una mirata perquisizione nell’abitazione e relative pertinenze del 42enne trovandolo in possesso di:
– 1 pistola revolver marca python calibro 357 magnum con matricola abrasa, completa di caricatore con 5colpi;
– 1 pistola semiautomatica marca beretta mod.76 calibro 22, oggetto di furto denunciato il 16 ott 2005, completa di caricatore contenente con 4 colpi;
– 1 pistola semiautomatica marca bernarelli calibro 7,65 con matricola abrasa;
– 1 pistola ad aria compressa marca umarex calibro 4,5;
– 82 proiettili di vario calibro;
– honda transalp, oggetto di furto denunciato il 27 ott 2012;
– yamaha t-max 500 oggetto di furto denunciato il 2 ago 2011;
– 2 targhe risultate oggetto di furto;
– punzoni per alterazione numeri dei telai;
– 7mila euro in banconote di vario taglio.
il materiale illegalmente detenuto è stato sequestrato e le armi sono state inviate al ris di roma per verificare se sono state usate in fatti di sangue e/o intimidazioni.
l’arrestato è stato tradotto al caracere di poggioreale