Proiettile vagante, continuano le indagini: chi ha sparato al bambino?

Proiettile vagante, continuano le indagini: chi ha sparato al bambino?

Continuano le indagini da parte dei carabinieri della compagna di Giugliano per far luce sul caso del bambino di 9 anni ferito da una scheggia di un proiettile vagante mentre giocava sul balcone di casa in via Sorbe Rosse. I militari dell’arma hanno raccolto le testimonianze dei residenti e setacciato l’intera zona alla ricerca di indizi dai quali poter risalire all’identità di chi ha sparato.

Mentre le forze dell’ordine indagano, però, monta la paura per i residenti di via Sorbe Rosse. Le mamme preferiscono non far uscire i bambini a giocare fuori i balconi di casa. C’è tanta preoccupazione che la vicenda possa ripetersi di nuovo.

Intanto, le condizioni del piccolo di nove anni sembrano migliorare. Fortunatamente non ha riportato ferite mortali. E’ ancora ricoverato all’ospedale Santobono di Napoli.