Polemica tra Minzolini e… Boskov! Interviene Saviano

Polemica tra Minzolini e… Boskov! Interviene Saviano

Ancora polemiche su Gomorra- La serie, nonostante l’imminente uscita della seconda stagione sulle reti Sky. Ad innescarla questa volta l’ex direttore del TG1,Augusto Minzolini, che battibecca con… Vujadin Boskov.

Il celeberrimo account celebrativo del compianto tecnico serbo risponde al giornalista che aveva attaccato Gomorra dicendo che “in anni 80 in TV c’era cartoni di mazinga e goldrake ma io non visto nessuno ragazzo andare in giro con alabarda spaziale”. Risposta sferzante, divertente e precisa dei gestori della pagina.

Il battibecco prosegue ed è stato ripreso anche da Roberto Saviano : “Magari qualcuno spiegherà ad Augusto Minzolini che Gomorra – La serie cristallizza e descrive una realtà che esiste e non contribuisce a crearne una a sua immagine. L’arte racconta, smonta, spiega. Assurdo sarebbe vietare Medea alle donne tradite per paura che possano uccidere i propri figli o sottrarre Goethe e Foscolo agli adolescenti perché si suicideranno. L’invito a difendere “le menti deboli” è omertà. Chi si affilia, chi commette reati, chi uccide vive in contesti che il giornalismo dovrebbe spiegare e denunciare, con profondità di analisi e non con chiacchiere da bar.

Pensare che ha diretto il Tg1…
E comunque, sono d’accordo con il grande Vujadin Boškov (che in questo caso è un evidente fake) dovunque la sua grande anima sia.”