Motociclista morto sull’asse mediano, si tratta di un caivanese di 31 anni. “Ai caivanesi mancherà questo suo giovane figlio”

Motociclista morto sull’asse mediano, si tratta di un caivanese di 31 anni. “Ai caivanesi mancherà questo suo giovane figlio”

Incidente mortale sull’asse mediano. Un motociclista ha perso la vita all’altezza dell’uscita Scampia.

A perdere la vita G.P. di 31 anni nato a Napoli ma residente a Gaeta.

Il giovane, che di professione faceva l’ingegnere, era originario di Caivano e frequentava Afragola con i suoi amici. Molto attivo anche nella questione ambientale che attanaglia questa terra e in politica. “Voglio ricordarti con le tue camicie sgargianti e con la tua voglia contagiosa di fare qualcosa per il paese” dice uno degli amici più cari”, o ancora “mi aveva subito colpito nonostante la sua giovane età la sua voglio di fare qualcosa di buono per Caivano, e durante la campagna elettorale questa sua voglia si evidenziava sempre di più dai suoi interventi nei vari comizi. Ai caivanesi mancherà tanto questo suo giovane figlio. Ciao, Giuseppe, ovunque Tu ora ti trovi”