Denuncia il furto dell’auto ma aveva semplicemente parcheggiato da un’altra parte

Denuncia il furto dell’auto ma aveva semplicemente parcheggiato da un’altra parte

Un uomo di 36 anni al Vomero scende in strada e non trova l’auto sotto casa. Giustamente corre dai carabinieri e denuncia il furto, in preda alla rabbia per il torto subito ma cosa è successo in realtà? Che lo smemorato napoletano aveva in realtà semplicemente parcheggiato altrove.

 

Qualche giorno prima era andato a fare la spesa a Via Morghen, al Vomero, parcheggiando il veicolo nei pressi del supermercato. All’uscita, con la spesa in mano, dimentica di aver lasciato l’auto nel garage del locale e si incammina a piedi verso casa sua, poco distante. Si accorge dell’errore solo tornando nel market dove vede la macchina parcheggiata e si ricorda di averla parcheggiata lì così, triste in volto e pieno di vergogna, torna nella stazione dei carabinieri di Piazza Quattro Giornate per ritirare la denuncia. Una tragicomica storia finita fortunatamente bene.