Ancora caldo record ma è in arrivo l’autunno al Nord, al Sud solo qualche pioggia 

Un fine settimana all’insegna del sole e del caldo su tutta la nostra Penisola. Temperature sopra la media del periodo, ma tutto cambierà da mercoledì prossimo. La redazione web del sito www.iLMeteo.it comunica che i prossimi tre giorni saranno i più caldi di Augusto, infatti le temperature massime toccheranno facilmente i 35/36° su molte città, come Roma, Firenze e Bolzano, con possibili punte di 37° sulle zone interne del Centro. Saranno però gli ultimi giorni di un caldo africano che in quest’estate da record ha colpito l’Italia per ben cinque volte, a partire da Scipione, poi Flegetonte per passare a Caronte e quindi Acheronte. Augusto sarà l’ultimo anticiclone africano.
Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it avvisa che già da martedì le prime avvisaglie di un cambiamento del tempo si avranno sulle Alpi e sui confini alpini dove ci saranno dei temporali. Nei giorni successivi l’instabilità di accentuerà progressivamente dal Nord verso il Centro con l’ingresso di aria più fresca atlantica che porterà piogge e temporali diffusi su mezza Italia. E l’autunno inizia a bussare alla porta ma a quanto pare solo sul centro nord mentre sulla Campania persisterà il bel tempo con temperature per tutta la settimana al di sopra della media e solo qualche pioggia sporadica.