Cadavere scoperto in casa, si tratta di un 42enne: giallo a Varcaturo, l’uomo sarebbe stato strangolato

Cadavere scoperto in casa, si tratta di un 42enne: giallo a Varcaturo, l’uomo sarebbe stato strangolato

Il cadavere, in avazato stato di decomposizione, è stato scoperto dagli agenti del Commissariato di polizia di Giugliano, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino. I poliziotti, insieme ai vigili del fuoco, sono riusciti ad entrare nell’appartamento dell’uomo e scoperto il corpo di Massimiliano Melillo, classe 1973, che pare sia stato strangolato. Il tutto è successo in via Madonna del Pantano.