Accusato di tentata rapina a Caserta, arrestato un ventiduenne di Varcaturo

Accusato di tentata rapina, 22enne spedito ai domiciliari. Sono stati i carabinieri della Stazione di Varcaturo ad arrestare il ventiduenne Mario Riccio, residente in zona, in quanto accusato di tentata rapina. L’ordine di carcerazione ai domiciliari è stato emesso dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere, in quanto il giovane deve espiare 2 anni e 10 mesi di reclusione per il reato commesso a Caserta nel novembre del 2013.
Il ventiduenne, dopo aver espletato le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari.