Litiga e cerca di aggredire un uomo con una bottiglia, arrestata

Litiga e cerca di aggredire un uomo con una bottiglia, arrestata

I carabinieri  hanno arrestato piccirilli alla valeriya, 34 anni, ucraina, residente a pozzuoli licola, destinataria di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di napoli per tentato omicidio.
le indagini svolte dai militari dell’arma hanno accertavano che la donna lo scorso 19 giugno, in via cuma licola, al culmine di una lite per futili motivi, con il collo di una bottiglia frantumata, feriva un 47enne polacco, residente a pozzuoli licola. la vittima è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportato all’ospedale santa maria delle grazie, ove i sanitari gli hanno medicato “una ferita lacero contusa superficiale trasversale sottombelicale mediana cute e sottocute superficiale ed una ferita lacero contusa al polso sinistro in assenza dì lesioni vascolo-tendinee”, guaribile in 30 giorni. durante il sopralluogo i cc hanno rinvenuto e sequestrato la bottiglia utilizzata per il ferimento.
l’arrestata è stata associata al carcere di pozzuoli.