Scoperta con munizioni da guerra, fermata una donna: nascondeva 173 proiettili in casa

Scoperta con munizioni da guerra, fermata una donna: nascondeva 173 proiettili in casa

Operazione dei carabinieri al corso Campano che hanno perquisito l’abitazione dove vive la 65enne M. P.. I militari dell’Arma hanno così scoperto in un mobile della cucina e in un ripiano dello scantinato le buste con all’interno ben 173 proiettili di vario calibro e alcuni da guerra.

Sequestrati 35 proiettili calibro 45 HP; 14 calibro 7,65; 39 calibro 9; 51 proiettili calibro 7,65 parabellum e 34 proiettili calibro 9 parabellum, entrambi da guerra. La donna prima è stata relegata ai domiciliari poi il giudice l’ha scarcerata.

Domani mattina la 65enne M. P. (difesa dall’avvocato Nunzio Mallardo), sarà sottoposta alla convalida del fermo.