Curiosità- A Qualiano si allena l’ex portiere della Dinamo Bucarest

Curiosità- A Qualiano si allena l’ex portiere della Dinamo Bucarest

Classe 1990, pilastro delle nazionali giovanili della Romania. La scorsa stagione l’ha passata a difendere i pali di una delle squadre più titolate del suo Paese, la Dinamo Bucarest, ma in questi giorni si sta allenando a Qualiano, con l’AIC Equipe Campania di Antonio Trovato insieme ad altri calciatori in cerca di contratto.

Stiamo parlando di Catalin Samoila, estremo difensore non altissmo ma molto esplosivo che sta tentando la scalata al campionato italiano sperando in un contratto in Serie B ma ha ricevuto offerte anche in Lega Pro. Ai microfoni di tuttomercatoweb dice che  Sono stato lì un anno e mezzo e nella passata stagione ho collezionato cinque presenze in campionato e tre in Coppa. Poi però la società ha avuto problemi economici e sono andato via. “Qui ho trovato calciatori professionisti e uno staff che lavora bene a partire dal coordinatore Trovato. Colgo l’occasione per ringraziare tutti: mi sento come a casa. Nel mio paese il calcio è su buoni livelli, ma in Italia c’è un’altra mentalità. Dal punto di vista degli allenamenti, in Romania si lavora tanto sui riflessi come in Spagna, mentre qui ci si prepara in maniera globale. Con il preparatore dei portieri dell’Equipe Fabio Amodio stiamo facendo bene. In italia ammiro Leali e ovviamente Buffon, anche se in patria qualcuno mi considera l’erede di Bogdan Lobont. Il mio unico obiettivo è giocare a calcio e farlo bene. Per il primo anno in Italia potrei anche giocare in Lega Pro, ma preferirei la serie B. In futuro spero di arrivare nella massima serie, stiamo a vedere cosa succederà”.