Notte di San Lorenzo a Licola con “hip hop fest”

Notte di San Lorenzo a Licola con “hip hop fest”

Ogni paese o città lambita dal mare ne fa di questa casuale dote una fortuna,una risorsa, ogni governante attento coglierebbe l’importanza di questa posizione per creare posti di lavoro e motivi di orgoglio per tutta la cittadinanza. Da oltre un trentennio questa zona è lasciata a se stessa , pur comprendendo ,oltre ad una costa tra le più belle,sabbia fine e spiagge lunghissime, anche un notevole patrimonio culturale : vedi Liternum e la tomba di Scipione l’africano, nonché altri reperti di un villaggio romano di più recente ritrovamento.

Un tesoro artistico e paesaggistico insomma che ,se qualcuno si degnasse di prendere nella dovuta considerazione, potrebbe  rappresentare il primo passo verso una ripresa economica e culturale di tutta la città .La costa non è serie B, potrebbe essere il fiore all’occhiello, noi cittadini di Giugliano centro, Licola, Varcaturo, Lago Patria, siamo stanchi di subire l’indifferenza del governante di turno, ci siamo svegliati e vogliamo rivendicare il diritto ad una gestione della cosa pubblica efficiente e “pulita” ,servizi ,trasporti, strutture adeguati e in linea con tutti i paesi cosiddetti civili. Non crediamo alla populistica e diffamante teoria ,secondo la quale gli immigrati siano la causa del degrado in cui versa la zona costiera, noi viviamo qui e sappiamo che questo stato di cose si è instaurato da prima che molti di essi venissero convogliati nelle nostre strutture ospitanti , così facendo si crea l’ennesimo capro espiatorio allontanando ancora una volta la risoluzione dei problemi, che sono per lo più causati da anni di malapolitica e interessi cammorristici ,che oltre ad avvelenare le nostre terre, hanno smantellato  ogni tentativo di rinascita.

Ad un passo alla volta la cittadinanza si riappropria del territorio ,incominciando da piccole cose, che non vogliono essere solo proteste ma anche celebrazioni ,in un luogo bellissimo e magico che in tempi antichi  ha attirato imperatori ,e non aspetta altro che ritrovare la sua bellezza.

La notte di S.Lorenzo, la notte dei desideri, desideriamo tutti insieme che il nostro mare ritorni il più bello.

 Molti artisti ,associazioni, movimenti a titolo assolutamente gratuito hanno collaborato affinchè per una sera, e speriamo sia la prima di tante, si accendano le stelle su Licola.

Vi aspettiamo in tanti.

MOVIMENTO LAVORATORI DISOCCUPATI GIUGLIANESI, E.C.O. DELLA FASCIA COSTIERA, ACCADEMIA KRONOS