Cede la fogna al Corso Campano, sarà ripristinata con i fondi previsti per due Chiese

Cede la fogna al Corso Campano, sarà ripristinata con i fondi previsti per due Chiese

Anche la fogna di corso Campano ha ceduto. E’ questo il motivo per cui i lavori più Europa nel tratto da piazza Trivio sino a vico Milanese sono fermi ormai da settimane. Nel sistema fognario c’è stato un riempimento di detriti che ha causato il cedimento.

Il progetto Più Europa non prevede alcun intervento sulle fogne. Per questo motivo, data l’urgenza, l’amministrazione ha pensato di spostare i fondi intercettati per due chiese che dovevano essere riqualificate (quella della Maddalena e la chiesa San Rocco) e dirottarli verso la fogna di corso Campano. I dirigenti stanno predisponendo la variante al progetto e questo significa che prima di qualche mese l’arteria non sarà riaperta, causando non pochi disagi a residenti e commercianti.

Stessa situazione si verificò mesi fa in via Guglielmo Marconi. Anche lì il rifacimento del corso dovette subire uno stop a causa del cedimento del sistema fognario.

Dal comune però rassicurano che le due chiese saranno comunque oggetto di lavori di riqualificazione. Ma saranno solo rinviati di un anno. Le due chiese, ormai chiuse da anni, dovrebbero divenire luogo di mostre e sale conferenze.