Caso Higuain- Rifiuta il rinnovo e la Gazzetta scrive pesanti accuse al Napoli

Caso Higuain- Rifiuta il rinnovo e la Gazzetta scrive pesanti accuse al Napoli

“Il no a De Laurentiis racchiude l’insoddisfazione del giocatore che avrebbe voluto andare in Inghilterra a giocare in Premier”, questa la notizia che la Gazzetta dello Sport ha battuto nell’edizione odierna del suo giornale che riprende e sviscera le parole del fratello di Gonzalo Higuain, tentando di spiegare i motivi alla base del rifiuto del contratto.

Facciamo un passo indietro, cosa ha detto il procuratore del numero 9 argentino? “Il presidente ci ha offerto il prolungamento del contratto per un anno in più, ma pensiamo di continuare con quello originale anche perché quello nuovo non è tanto diverso dal precedente. Per noi non è una vera proposta”, parole che gelano il sangue di Aurelio De Laurentiis.

Secondo la rosea, l’ex Real Madrid avrebbe quindi voluto cambiare aria e trasferirsi in Premier League dove ancora oggi, 3 squadre sono alla ricerca della grande prima punta, ovvero Arsenal, Manchester City e Manchester United, ma la clausola rescissoria di 97 milioni di euro ha frenato sul nascere ogni trattativa e rincara anche la dose accusando addirittura il Napoli stesso di aver messo in giro le voci sulla vita privata poco consona ad un atleta che condurrebbe il vice campione del mondo. Ovviamente dichiarazioni poco gradite al Pipita e al suo entourage.

Il Caso-Higuain tiene banco dunque, e  lo terrà ancora a lungo.