In ospedale con dolori al retto: poi la sconvolgente scoperta

In ospedale con dolori al retto: poi la sconvolgente scoperta

I medici dell’ospedale San Giuliano di Giugliano sono rimasti esterrefatti quando hanno fatto la scoperta. Lui non aveva detto nulla, ma ben sapeva cosa gli stava accadendo.

Giunto al nosocomio lamentava forti dolori al coccige dichiarando ai sanitari di essere caduto dal motorino. Ma qualcosa però non quadrava. Le radiografie non presentavano fratture né nulla. Così in un primo momento è stato dimesso.

Poi di nuovo la corsa in ospedale. Ai medici stavolta racconta di non riuscire ad “andare in bagno”. Così i responsabili decidono di praticare una ispezione rettale. Qui i primi dubbi. Andando più a fondo e analizzando la situazione il quadro si faceva sempre più chiao, ma l’uomo continuava a tacere.

Dopo vari tentativi, la sorpresa. Il paziente aveva una melanzana nel retto, per fortuna estratta senza ulteriori danni. Ai medici ha  spiegato di aver avuto timore di confessarlo. Per fortuna l’uomo sta bene ed è tornato a casa sereno.

Il paziente però ha rischiato molto. I medici sconsigliano vivamente una pratica del genere.