Sala, il Napoli va in pressing. Bigon rifiuta l’offerta azzurra

Sala, il Napoli va in pressing. Bigon rifiuta l’offerta azzurra
Il mercato del Napoli passa da quello del Verona. La squadra veneta ha parlato di chiudere il mercato con l’acquisto di Michelangelo Albertazzi perché l’intenzione è di trattenere Romulo e Sala per il quale c’è un forte pressing del Napoli che ha avuto solo risposte negative dall’ex uomo di fiducia di Aurelio De Laurentiis, Riccardo Bigon.
Su Sala c’è anche il Torino visto che l’ex Amburgo è in grado di fare tutta la fascia, il che lo rende perfetto per Giampiero Ventura che vuole un altro esterno destro dopo l’arrivo di Zappacosta.
Il Verona chiede tra i 5 e i 7 milioni di euro e sul calciatore gialloblù ci sarebbe anche la Juventus visto che avrà la liquidità della cessione di Isla, che piace al Siviglia, e potrà investire sull’italiano, ingolosita anche dal prezzo molto basso che i veneti chiedono per l’ex calciatore di Ambrgo e Chelsea.
Sala altri non è che l’alternativa a Vrsaljko visto che proprio non si riesce a trovare un accordo con il Sassuolo per l’esterno croato