E’ bufera sul nuovo programma di Caterina Balivo

E’ bufera sul nuovo programma di Caterina Balivo

Un’isola dei famosi sul Monte Bianco, questa la nuova idea di Rai2 che si gira in questi giorni a Courmayeur e sarà in onda a novembre, con i vip impegnati in prove d’alpinismo. Il programma, condotto da Caterina Balivo,  è però stato accusato pesantemente dal CAI, il Club Alpino Italiano, che parla di uno show che “Rasenta la follia. Perde ogni buon senso e manca di rispetto alla montagna. I programmi dovrebbero usare la montagna per informare il pubblico sul rispetto ambientale, per salvare il salvabile e non per farne un ulteriore palcoscenico al fine di fare audience”.

Tra i vip presenti pare ci siano personaggi di varia estrazione come Enzo Salvi, Arisa e Gianluca Zambrotta, campione del mondo 2006 con la nazionale italiana di calcio.

Angelo Teodoli. direttore di Rai 2, smorza la polemica: “Non sarà la “montagna dei famosi”, semmai è un programma televisivo che proponiamo proprio per far conoscere la montagna con un linguaggio diverso. I protagonisti dovranno misurarsi con la realtà vera a quell’altitudine e saranno accompagnati da vere guide alpine valdostane: con loro ci sarà anche Simone Moro, alpinista che ha raggiunto più volte la cima dell’Everest. Faranno vita di comunità nei campi base e poi si cimenteranno in prove di montagna. Persone famose sì, ma dovranno fare i conti con situazioni in cui impareranno cosa significa stare lassù. Il nostro intento è concentrato sulla promozione della bellezza del Monte Bianco, nel rispetto delle regole. Semmai si dovrebbe applaudire un’iniziativa del genere che mira a esaltare una delle ricchezze italiane, le Alpi”