Restituita ai cittadini piazza Matteotti, monsignor Pennacchio: “Sia il salotto della città dove tenere dibattiti costruttivi”. Video

Restituita ai cittadini piazza Matteotti, monsignor Pennacchio: “Sia il salotto della città dove tenere dibattiti costruttivi”. Video

Inaugurata piazza Matteotti. Dopo i lavori Più Europa la piazza viene così restituita alla città. Al taglio del nastro erano presenti il sindaco Antonio Poziello, monsignor Salvatore Pennacchio, nunzio apostolico in India e mons. Luigi Ronca che hanno benedetto la nuova Agorà. Il restyling ha visto oltre alla nuova pavimentazione, anche tre nuove fontane a raso (non ancora pronte) e l’eliminazione del muretto laterale. Sono state installate delle panchine e riqualificata la fermata dei pullman. Non ci sono più le scale dal lato di via Cumana ma la piazza è al livello della strada.

Al taglio del nastro il sindaco Poziello ha auspicato che questo “possa essere l’inizio della rinascita della città” e poi ha dato una notizia ai commercianti.

Poi la benedizione di mons. Ronca e mons. Pennacchio “Che la piazza sia il nuovo salotto della città dove tenere dibattiti costruttivi” ha detto.

Al termine della cerimonia il vescovo Pennacchio ha fatto un giro della piazza appena inaugurata per benedire le strutture e i cittadini che hanno preso parte all’iniziativa.