Esodo e controesodo, ecco i giorni in cui si concentrerà il traffico sulle strade

Esodo e controesodo, ecco i giorni in cui si concentrerà il traffico sulle strade

Venti milioni di italiani raggiungeranno le principali località turistiche per le proprie vacanze estive in auto. L’8 agosto  è stato dichiarato unico giorno da “bollettino nero” ( traffico estremamente elevato) per l’esodo estivo. Gli esperti dell’Anas Spa, come ogni anno, nel corso della presentazione del piano sulla viabilità, hanno ipotizzato i giorni di maggiore concentrazione delle partenze. Quindi, il secondo sabato di agosto dovrebbe essere un giorno nero sulle strade Italiane, in cui è stato previsto un intensificarsi del traffico per il raggiungimento delle principali località turistiche. E’ stato stimato, inoltre, che le ore “roventi” (quelle più trafficate) saranno quelle della mattina. Viabilità intensa da “bollettino rosso”(traffico intenso) verso sud, previsto nei giorni 25, 26 e 31 luglio e 1, 2 ,7, 9 agosto. Per quanto concerne il contro esodo, cioè i rientri nelle proprie città, i giorni più trafficati saranno in direzione nord: 22, 23 e 30 agosto, nonché la mattina del 5 settembre e il pomeriggio del 6 settembre. Si consiglia, quindi, di mettersi al volante tenendo presente i giorni di esodo e contro esodo indicati dall’Anas e se possibile, organizzarsi di conseguenza. In ogni caso, si potrà essere sempre aggiornati circa la viabilità grazie ad una nuova app: “My Way”. L’applicazione messa a punto da Autostrade permetterà di tenere sotto controllo la situazione del traffico in Italia.