Patate viola a Giugliano, la varietà di tubero che sta spopolando in città. Video

Patate viola a Giugliano, la varietà di tubero che sta spopolando in città. Video

E’ patata fritta mania ormai, ma a Giugliano è possibile gustarla anche di viola. Niente coloranti chimici, nessun conservante particolare o modifica, tutto naturale, sano, genuino e gustoso.

La violetta noir, o meglio conosciuta come patata tartufo, è una particolare varietà di tubero unica per il suo colore violaceo. Agli occhi può apparire strana, ma è un prodotto ricco di sostanze nutritive e molto difficile da trovare in commercio. A Giugliano il tubero viola si può mangiare da Chips in love, la patatineria che la propone ai suoi clienti nel proprio menù.

Si tratta di una patata proveniente dal Perù, scarsamente coltivata nel resto del mondo. Questa tipologia di patata presenta un gusto dolce e corposo tanto da riscuotere molto successo, non solo per il suo insolito colore, ma anche per il sapore. Sono in molti, provenenti da ogni angolo del territorio, a richiedere questa particolare delizia che sta spopolando in città e non solo.

Proprietà

La patata viola è ricca di carboidrati, fonte preziosa di vitamine, sali minerali e potassio. Il tubero, che la natura colora di scuro, ha proprietà antiossidanti, diuretiche ed è molto adatta per chi ha problemi circolatori. E’ meno calorica della patata che normalmente siamo abituati a conoscere: ben 85 calorie per 100 grammi.