Meno rom a Giugliano. Poziello: “Il campo sarà smantellato” ma l’alternativa non c’è

Meno rom a Giugliano. Poziello: “Il campo sarà smantellato” ma l’alternativa non c’è

E’ dimezzato il numero di rom presenti a Giugliano. Attualmente sono poco più di 500 rispetto ai mille censiti circa due anni fa, quando fu costituito il campo di Masseria del Pozzo. Molti dei rom residenti a Giugliano si sono trasferiti in Germania, alcuni invece hanno abbandonato i campi per delle case.

Ma resta comunque il nodo del campo di fianco la discarica che, come ha annunciato il presidente De Luca, sarà smantellato. E anche di questo si è parlato questa mattina in un incontro che il sindaco Antonio Poziello ha avuto al comitato per l’ordine e la sicurezza con il prefetto di Napoli, il procuratore Greco e le forze dell’ordine. L’alternativa al campo però al momento non è stata ancora individuata, insomma dopo lo smantellamento non si sa ancora quei rom dove andranno.