Qualiano lo scivolone del sindaco e il comunicato alla Salvini: “rimossi i rifiuti Rom” 

Speriamo sia una svista o un accostamento di cattivo gusto ma il comunicato oggi diffuso dal comune di Qualiano aveva un chiaro sapore razzista: “rimossi i rifiuti Rom”. Un titolo che però non lascia spazio a troppe giustificazioni e il sindaco va oltre e dichiara: “Un intervento necessario, però, oltre che per la sicurezza anche, per sottrarre ai rom materiali da bruciare con un ulteriore danno al nostro ambiente”. Parole che condannano una intera comunità  e la contrappongono alla sua e continua: “Subiamo questa convivenza forzata con la comunità rom e con tutto quanto ne deriva”.