Qualiano, rimossi i rifiuti dai campi rom

Qualiano, rimossi i rifiuti dai campi rom

Sono iniziati di buon mattino i lavori di rimozione dei rifiuti indifferenziati nella zona antistante i campi rom sulla Circumvallazine Esterna alle spalle della zona Asi di Giugliano, ma nel territorio di Qualiano.

Subiamo questa convivenza forzata con la comunità rom e con tutto quanto ne deriva.- Sottolinea il sindaco Ludovico De Luca– E’ solo il senso di responsabilità, per l’incolumità delle persone qualianesi, ma anche di tutti coloro che transitano su quella strada, che ci ha fatto intervenire visto che i rifiuti invadevano la carreggiata. Non possiamo negare che mentre i qualianesi si stanno impegnando seriamente, per fare la Raccolta differenziata, che oramai sfiora il 60 per cento, in questo caso vengono prelevati solo rifiuti indifferenziati. – e conclude –  Un intervento necessario, però, oltre che per la sicurezza anche, per sottrarre ai rom materiali da bruciare con un ulteriore danno al nostro ambiente”. 

L’operazione di pulizia di questa mattina è stata programmata dall’Ufficio Ambiente del Comune, con la supervisione del responsabile Giuseppe Testa e del personale della “Qualiano Multiservizi”, competentemente guidato dal coordinatore tecnico Nicola Visconti.

Proficua anche la collaborazione degli assistenti alla viabilità provinciale, mentre venivano effettuati gli interventi di  rimozione rifiuti sulla carreggiata stradale altezza campo rom.

La Multiservizi è sempre pronta ad intervenire al fianco dell’Amministrazione e dei cittadini di Qualiano, nonostante tutte le difficoltà che vive.- dice l’amministratore unico, Nicola Sgariglia– Il senso di responsabilità è più forte di tutti i problemi ereditati ed il personale, dal primo all’ultimo,  è davvero  eccezionale perché ha capito e non si tira ma indietro”.

Comunicato Stampa