Spiati per settimane con microcamere, arrestati 8 pusher delle vele. Video shock

Spiati per settimane con microcamere, arrestati 8 pusher delle vele. Video shock

Le indagini, condotte anche attraverso l’utilizzo di presidi tecnologici, hanno permesso di accertare le responsabilità degli arrestati nell’attività di spaccio di stupefacenti all’interno delle Vele di Scampia consentendo per ognuno di individuare altresì il ruolo e le funzioni in un sistema criminale consolidatosi nel tempo. Specifici riscontri all’attività illecita si sono poi ottenuti con l’arresto di vari spacciatori e il sequestro di notevoli quantitativi di sostanze stupefacenti nel corso delle indagini protrattesi per alcuni mesi.
I destinatari dei provvedimenti risultano collegati al gruppo criminale della cd. Vanella-Grassi , operante in Scampia e Secondigliano, e per conto del clan gestiscono l’attività di spaccio di stupefacenti.

Ecco gli arrestati:

  1. BARBATO Alessandro nato a Napoli il 10.12.1991 ivi residente al Viale della Resistenza Vela celeste interno 911.sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere
  1. CONTINO Roberto nato a Agira (EN) il 16.06.1956 ivi residente alla Via Labriola nr.200 Parco Castello Isolato 9 Scala E Piano 3° di fatto domiciliato al Via della resistenza vela bianca  interno 402 sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari 
  1. ESPOSITO Marco nato a Napoli il 11.10.1979 ivi residente alla via A. Labriola nr.101 isolato 20 scala A piano 3° di fatto domiciliato al Viale della Resistenza vela celeste interno 713.- allo stato ristretto al centro penitenziario di Napoli Secondigliano
  1. FORINO Massimo nato a Napoli il 06.09.1973 ivi residente alla Via Monte Rosa Nr.181 Isolato 4 Scala B. Allo stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a seguito dell’ordinanza Nr. R.G. APP. Nr.6409/14 emessa dalla Corte di Appello di Napoli 7^ Sezione Penale in data 28.10.2014.- sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere
  1. IMPROTA Eduardo nato a Napoli il 07.08.1958 ivi domiciliato alla Via Rione don Guanella Isolato 45 Scala D. Allo stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a seguito dell’ordinanza Nr.11280/14 R.G.N.R. – Nr.2125-21-42-21-43-2047/2014 R.I.M.C. emessa dal Tribunale di Napoli Sezione VIII Coll. A Riesame Provvedimenti Restrittivi Libertà Personale e sequestri in data 03.04.2014. sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere
  1. LA SORTE Vincenzo nato a Napoli il 10.01.1987 ivi residente alla Via Stadera nr.130 Interno 5. sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere 
  1. MELLONE Ubaldo nato a Milano il 13.09.1970 residente a Napoli al Viale della Resistenza vela rossa interno 104. Allo stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a seguito dell’ordinanza emessa nell’ambito del p.p. Nr.13171/14 R.G.N.R. emessa dal Tribunale di Napoli Sezione del G.I.P. Ufficio 17° a firma della d.ssa Oriente CAPOZZI. sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere
  1. TOMASELLI Vincenzo nato a Catania il 17.03.1989 residente a Napoli al Viale della Resistenza Vela Rossa interno 518 allo stato ristretto al centro penitenziario di Napoli Secondigliano sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari