Sparato ad una coscia per una rapina sulla rotanda. Gli investigatori non gli crederebbero

Sparato ad una coscia per una rapina sulla rotanda. Gli investigatori non gli crederebbero

Un uomo, D.P. è stato sparato a seguito di un tentativo di rapina. Pare che l’uomo si sia opposto ai rapinatori per difendere la sua auto una mercedes Classe A di colore grigio.

Si tratta di un 52enne ed è stato colpito alla coscia. L’uomo era con il figli in macchina. I rapinatori sono scappati subito dopo.

I fatti lungo la circonvallazione esterna a ridosso di un noto centro commerciale. L’uomo, noto commerciante di auto usate, avrebbe dichiarato alla polizia di aver subito un tentativo di rapina.

Gli agenti del commissariato di Giugliano guidati dal primo dirigente Pasquale Trocino stanno indagando su quanto accaduto e pare non abbiamo la certezza che i fatti raccontati dalla vittima corrispondano al vero.