Tragedia sfiorata, cade un palo dell’illuminazione in una traversa di via Spazzilli

Tragedia sfiorata, cade un palo dell’illuminazione in una traversa di via Spazzilli
Cade un palo dell’illuminazione in Via Vicinale Campanile traversa di via Spazzilli, sfiorata la tragedia. Proprio quell’area il pomeriggio (dalle 16.00) è frequentata da bambini in bici, mentre la sera diviene un punto di ritrovo dei giovani del posto grazie anche alla frescura concessa dei campi attigui.

Bastava che il palo sarebbe caduto qualche ora più tardi anzicchè delle 15.00 e qualcuno si sarebbe fatto male, va specificato che l’impianto di illuminazione risale ai primi del novecento e che solo grazie alla volontà di alcuni residenti, a loro spese e cura, sono stati negli anni addietro sostituiti alcuni pali vecchi con altri nuovi, in quanto durante l’avventura del commissariamento la ditta che si occupa della manutenzione comunico che detta strada era privata e che quindi non rientrante nei loro obblighi contrattuali, tant’è che a dicembre 2013 ne fu staccata la tensione.
Da sopralluogo eseguito nel mese di dicembre 2014 dall’Ing. capo dell UT Comunale Ing. D’alterio, venne appreso che la strada, come sostenevano i residenti, fosse pubblica e pertanto nel pieno diritto di fruire di servizi pubblici quale la pubblica illuminazione, tra i vari tira e molla si è giunti ad oggi con la caduta di un palo che solo per fatalità non ha colpito nessuno.