Clamoroso- Astori può saltare, Maksimovic il sostituto

Clamoroso- Astori può saltare, Maksimovic il sostituto

Bufera su Davide Astori. L’ingaggio del difensore rischia clamorosamente di saltare per i soliti, atavici problemi che coinvolgono i calciatori ed i diritti di immagine. L’ex milanista era atteso a Dimaro questa mattina per le visite mediche ma non si è visto nessuno. La trattativa, che sembrava perfezionata su una base di 5 milioni e mezzo al Cagliari ed 850 mila euro a stagione al giocatore, si è arenata a causa dei diritti di immagine che il difensore della nazionale non vorrebbe cedere al Napoli. Gli azzurri stanno pensando quindi a tirarsi indietro e puntare su Maksimovic, serbo del Torino. L’offerta di 12 milioni più 3 di bonus è però considerata insufficiente da Cairo che vorrebbe tutti e 15 milioni sull’unghia.

De Laurentiis non è disposto a venire a compromessi con il giocatore su un tema storico come quello dei diritti di immagine anche perché l’accordo con Robe di Kappa prevede strade ben precise.

A Dimaro è arrivato anche il Ds Giuntoli che presumibilmente parlerà con i suoi nuovi giocatori per capire paure, insicurezze e progetti per il futuro.

Maksimovic è in grado di giocare anche da centrocampista difensivo ma nasce e cresce soprattutto come difensore centrale. Piuttosto rapido per la sua notevole altezza (cm 193), abbina una discreta rapidità all’ovvia predisposizione per il gioco aereo e la marcatura dell’attaccante avversario. In patria è stato più volte paragonato a Nemanja Vidić.