Assalto ai lidi della fascia costiera, traffico in tilt

Assalto ai lidi della fascia costiera, traffico in tilt

Lidi della fascia costiera letteralmente presi d’assalto nel week end. Cosa c’è di meglio che una giornata al mare quando le temperature salgono.

Le numerose strutture attrezzate del territorio permettono di rigenerarsi e trascorrere una piacevole giornata in spiaggia tra mare e tintarella. Peccato, però, che il rientro non è così piacevole. File interminabili di auto imbottigliate nel traffico tra Licola, Varcaturo e Lago Patria. Vie completamente bloccate. Difficile anche uscire dagli stabilimenti balneari.

Un fine settimana infuocato, dunque,  sulle strade della fascia costiera, ore ed ore di traffico. Auto in coda non solo all’uscita dei lidi, ma anche lungo le vie che collegano la fascia costiera con le zone limitrofe. Oltre a spazientire gli automobilisti, il traffico ha creato non pochi disagi, sopratutto per i soccorsi  che hanno trovato difficoltà a raggiungere gli stabilimenti nei casi di emergenze .

Domenica, per giunta, a rallentare ancora di più il traffico veicolare un incidente in via Ripuaria. Insomma una giornata al mare di relax diventa un giorno di stress al volante.