Oramai è lampione fobia, un altro caso a Mugnano. Palo giù in via Giolitti 

Dopo l’incresioso episodio che ha spaventato non poco i residenti di via Labriola a Giugliano un altro lampione è caduto ieri a Mugnano. I fatti nella tarda serata e si è dovuto anche attendere ore prima dell’arrivo della polizia municipale che pare non avesse nessun “reperibile”.  Almeno stando a quanto viene riportato nel gruppo del Movimento Cinque Stelle cittadino.

Un fenomeno allarmante che desta preoccupazione nei residenti: in molti chiedono a gran voce uno screening sul territorio per mettere in sicurezza i pali più arruginiti. Sia a Giugliano che a Mugnano non vi erano passanti in giro. Ma questo non mitiga la pericolosità dei fatti accaduti.