Omicidio Galluccio: “Siamo tutti con te” i messaggi shock sulla bacheca di Ciro Aveta

Omicidio Galluccio: “Siamo tutti con te” i messaggi shock sulla bacheca di Ciro Aveta

Gli amici lo incoraggiano, ma lui Ciro Aveta, per adesso è sottoposto a fermo ed è in carcere. Avrebbe partecipato, con il padre, all’omicidio di Giovanni Galluccio. Il ragazzo, di soli 18 anni, avrebbe seguito il genitore nella spedizione punitiva che ha visto la morte del 23nne e il ferimento di Giuseppe Galluccio.

La posizione di Ciro, cosa abbia fatto e che ruolo abbia ricoperto è ovviamente ancora da chiarire.

 

20150711_113121