Omicidio Galluccio: il giudice convalida il fermo per il presunto assassino e i due complici

Il Gip presso il Tribunale di Nola ha convalidato il fermo di Salvatore Aveta, del figlio Ciro e di Michele Maio, i tre indiziati dell’omicidio di Giovanni Galluccio e del tentato omicidio di Giuseppe Sarracino avvenuti martedì scorso nel mercato ortofrutticolo di Volla. Il giudice ha disposto nei confronti dei tre la misura della custodia cautelare in carcere.

Ieri intanto i funerali di Giovanni tra lo strazio e la commozione dei parenti, la madre, la sorella, il fratello miracolosamente uscito illeso dalla furia omicida di Aveta. Sta bene ed in condizioni stabili invece Giuseppe Sarracino, l’uomo ferito all’addome al quale è stata asportata la milza.