La festa in onore di San Giuliano si farà, arriva l’ufficialità dall’organizzazione

Festeggiamenti in onore di San Giuliano Martire, patrono di Giuliano salvi. Dopo la notizia circa la possibilità di non onorare il Martire, in città si è scatenato il caos tra i giuglianesi da sempre legati alla figura del Santo Patrono. La festa si farà, è ufficiale. Questo l’annuncio all’indomani dell’incontro tra gli organizzatori e Don Luigi Ronca. “I festeggiamenti si terranno come ogni anno” fa sapere Francesco Iovinella, anima pulsante dell’organizzazione e consigliere comunale. “Cercherò di organizzare con le associazioni qualche serata tipo notte bianca e nei prossimi giorni incontreremo il sindaco per coinvolgerlo nei festeggiamenti patronali”, aggiunge Iovinella. Insomma pericolo scongiurato. In questi giorni i giuglianesi hanno mostrato il loro disappunto nell’eventualità le celebrazioni non venissero svolte. Questo è un momento molto importante per la città. Intanto i preparativi fervono e a quanto pare quest’anno i festeggiamenti coinvolgeranno tutta la cittadinanza. Per quanto riguarda il percorso della statua di San Giuliano, si dovrà attendere ancora. E’ possibile che ci saranno delle modifiche a causa dei lavori Più Europa che stanno interessando Giugliano.