Automobilista percorre via Roma a tutta velocità, quello che è successo dopo è da raccontare 

Quello che è successo ieri sera a Via Roma potrebbe essere un evento non degno delle cronache giornalistiche. Ma così non è per noi. 

Ieri sera poco dopo le 9 mentre un po’ di gente affollava l’angolo tra la Fattoria e l’Oro Nero (due note attività del centro) un automobilista indisciplinato ha risalito via Roma a tutta velocità seminando il panico. 

All’altezza del bar Pirozzi c’erano fermi quattro uomini della municipale che hanno pensato solo a redarguirlo dopo che lui si era fermato di sua spontanea volontà e non gli hanno chiesto neanche i documenti. Elevando presumibilmente una sanzione dal numero di targa.

A quel punto le persone in giro hanno iniziato a inveire contro la polizia municipale, quelli seduti si sono alzati chiedendo maggiore severità. È nata una discussione dove tutti a gran voce chiedevano più controlli. 

Non sta noi decidere se era o meno il caso di fare di più e non sappiamo cosa l’automobilista abbia detto agli uomini della municipale. Il dato è un altro. I Giuglianesi hanno ripreso a vivere la loro città ed hanno smesso di essere tolleranti contro chi non gli permette di godere tranquillamente almeno delle zone a traffico limitato.