Regali al primario da una ditta di Mugnano: i Nas perquisiscono casa di un medico dell’Asl e diverse società

Regali al primario da una ditta di Mugnano: i Nas perquisiscono casa di un medico dell’Asl e diverse società

Riceveva presumibilmente regali, viaggi e soggiorni da una delle ditte sotto inchiesta. una delle quali situata a Mugnano, per indirizzare le gare di fornitura all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Lui il primario, è ora oggetto di indagine. Perquisita la sua casa e acquisti alcuni atti e documenti. così come le le varie ditte coinvolte.

 

Così dalle prime ore di stamani, i militari dell’Arma dei carabinieri del Nas del Comando Provinciale del capoluogo campano stanno eseguendo nove decreti di perquisizione emessi dalla Procura della Repubblica di Napoli. I provvedimenti, appunto sia nei confronti di un dirigente medico dell’Asl Napoli 2 Nord e di informatori scientifici che di dirigenti di società private fornitrici di dispositivi medici destinati a strutture sanitarie pubbliche, tra cui l’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

 

I reati sui quali si indaga sono corruzione e turbativa d’asta. L’ipotesi avanzata sarebbe quella di appalti “truccati”, tali da consentire, l’aggiudicazione a società amiche. Le indagini sono in piedi da molto tempo e per adesso le forze dell’ordine non si sbottonano mantenendo il più stretto riserbo.