Topi fuori al cinema abbandonato, i residenti inferociti: “ora basta si faccia qualcosa”

Nei giorni scorsi alcuni residenti hanno visto e fotografato un topo morto in via Aniello Palumbo fuori all’ex cinema abbandonato. Una situazione incresciosa di degrado in quel tratto di strada che non lascia sereni neanche i commercianti della zona: “parliamo di ZTL e di rilancio ma poi assistiamo a queste scene” ha sbottato un noto esercente. Il cinema resta li abbandonato da più di 30 anni e nel tempo è divenuto ricettacolo di piccioni e ratti. Solo passare sul marciapiede antistante è un problema per i cattivi odori. La struttura è privata e dopo che fallì il tentativo di acquistarla da parte del comune non si è più parlato di un progetto di recupero di quello che da trentacinque anni è il monumento al degrado di Giugliano.