Napoli calcio a 5: arriva il primo acquisto, un giocatore della nazionale!

Napoli calcio a 5: arriva il primo acquisto, un giocatore della nazionale!

Dopo i rinnovi, ecco il primo colpo del Napoli Calcio a 5. All’ombra del Vesuvio approda Cristian Rizzo, pivot classe ’91, reduce da due stagioni al Catania, in A2. Rizzo, che nell’ultima stagione ha siglato 27 reti, ha iniziato il suo percorso di formazione nel settore giovanile del Melilli, prima di compiere il grande salto e vestire la maglia dell’Arzignano, in serie A. In seguito è stato protagonista con la maglia dell’Acireale, prima in B, poi in A2, militando poi tra le fila del Rieti (A) e del Martina (A2), prima di tornare nella sua Sicilia per vestire la maglia rossoblu del Catania. Degno di nota il suo percorso in Nazionale: per lungo tempo capitano dell’Under 21, è entrato poi nel giro della selezione maggiore agli ordini di mister Menichelli, risultando anche il più giovane italiano ed esordire con la maglia azzurra in un Europeo – quello del 2010 – e siglando una rete all’esordio assoluto nel 2009, in occasione dell’amichevole con la Bielorussia.

Queste le sue prime dichiarazioni da giocatore del Napoli: “Arrivo in una società che ho sempre stimato per la qualità e la correttezza del suo percorso sportivo. Napoli, la città, mi è sempre piaciuta e sono entusiasta di poter finalmente vestire questa maglia. Ho seguito con attenzione i campionati del Napoli e sono rimasto colpito dalla splendida salvezza ottenuta l’anno scorso con un girone di ritorno straordinario. Spero di poter dare il mio contributo e aiutare la squadra a raggiungere obiettivi ambiziosi. Napoli – prosegue il pivot siciliano – è la mia grande occasione per riconquistare la maglia della Nazionale. E’ un discorso che voglio riprendere e farò di tutto per provare a convincere mister Menichelli. Tutto passerà per le mie prestazioni. La priorità è fare il meglio con questa squadra e ripagare la fiducia di chi ha creduto in me”.

Soddisfatto anche il DG Stefano Salviati: “Il valore di Cristian non è in discussione. Ha un curriculum di tutto rispetto, è giovanissimo ma ha già alle spalle una buona esperienza e siamo sicuri che da noi potrà fare molto bene. Mister Oranges crede tanto in lui. Siamo davvero felici di aver concluso questa trattativa per il cui esito ringrazio gli amici del Catania, che si sono resi disponibili ad assecondare la volontà del ragazzo ed hanno dimostrato correttezza e serietà”.