Tragico incidente a Venezia- Morto un 21enne giuglianese

Tragico incidente a Venezia- Morto un 21enne giuglianese

Un’altra tragedia della strada. Un 21enne residente a Spinea, in provincia di Venezia, ma natio di Giugliano, è scivolato con lo scooter andando a sbattere contro un paletto. Gerardo Pelosi, questo il suo nome, si trovava in sella alla sua moto quando un’auto, che procedeva nella stessa direzione, ha provato a svoltare per immettersi in un distributore di benzina, Gerardo avrebbe provato quindi a sterzare per evitare il contatto con l’auto (che non c’è stato) ma le ruote non avrebbero aderito all’asfalto reso scivoloso dalla pioggia che lo ha poi fatto scivolare andando verso la pista pedonale. Il 21enne è sbalzato dalla sella ed ha sbattuto violentemente contro i paletti di protezione che lo hanno colpito sul collo. Il casco è rotolato sul terreno.

 

Sono arrivati immediatamente i soccorsi ma non c’era già nulla da fare se non costatare il decesso. La polizia sta facendo invece i rilevamenti del caso: lo scooter è stato trovato ad 80 metri dal corpo, la Volkswagen Golf che lo precedeva non ha segni di ammaccatura ma gli agenti stanno visionando i filmati delle telecamere di sicurezza della pompa di benzina.

 

Gerardo Pelosi è nato a Giugliano e gestiva con la sua famiglia la pizzeria “Il Gatto con gli stivali” a Spinea, dove viveva da tanti anni con i suoi parenti.