Avvistamenti, ancora curiosi in strada e spunta una strana storia del 1986

Ancora una notte di avvistamenti a Giugliano in via Santa Caterina. Ieri sera alcuni curiosi di sono riuniti per cercare di avvistare “qualcosa” ma non c’è stato l’effetto luminoso della sera prima. Girano alcuni video ma a questo punto anche la suggestione inizia a fare la sua parte e non ci sentiamo di stabilire di cosa stiamo parlando. Ci sono per ora solo due certezze: lo strano bagliore ripreso dalle telecamere di video sorveglianza nella notte tra giovedì e venerdì della settimana scorsa e la luce verde ripresa ieri sera. 

LA PALLA DI FUOCO DELL’86. Quella che però vale la pena raccontare è una storia più datata. Era l’estate del 1986 quando decine di persone, sempre in quella zona videro, stando ai loro racconti, una palla di fuoco in cielo. Erano da poco passate le 19 quando si notó distintamente una luce di fuoco nell’aria, in molti la videro distintamente atterrare in un campo proprio nella zona di Via Santa Caterina. Si recarono sul posto correndo e trovarono la terra bruciacchiata e nient’altro. Una storia di quasi trenta anni fa che però ora riaffiora nei ricordi dei residenti della zona. 
LA SAGOMA NEL FRAME. Intanto un nostro telespettatore si è divertito a analizzare il video delle telecamere attimo per attimo e a sua dire si intravede un figura nella luce. A questo punto giudicate voi.