Qualiano, si affidano i servizi cimiteriali

Qualiano, si affidano i servizi cimiteriali
E’ partito il bando di gara per l’affido di tutti servizi cimiteriali all’interno del Camposanto di Qualiano per il prossimo triennio.  Per un importo complessivo dell’appalto di  € 178.693,35 soggetto al ribasso, la società che si aggiudicherà la gara, dovrà occuparsi in sintesi di effettuare tutte le operazioni cimiteriali, quali inumazioni, tumulazioni, esumazioni, estumulazioni come dettagliate nel capitolato di appalto scaricabile dall’Albo Pretorio del sito internet del Comune di Qualiano, dove sono reperibili tutti i dettagli. 
Mettersi al lavoro tutti i giorni con serietà porta questi risultati. Dopo 8 anni, abbiamo finito di andare avanti a colpi di proroga, anche al Cimitero arriva la legalità”, sottolinea con orgoglio l’assessore al Cimitero, Bonaventura Cerqua, che si sta dedicando da tempo a sanare le inadempienze che sembravano oramai radicate nel Camposanto cittadino.  
L’Appalto ha per oggetto tutte le pratiche che attengo al “caro estinto” ed alla sua ultima dimora,  dalle tumulazioni salme in loculi e cappelle private, all’inumazione salme in campo comune, estumulazioni salme da loculi o cappelle private e non, esumazioni salme, tumulazione resti mortali in ossario, tumulazione ceneri nei cinerari, posizionamento resti mortali in ossario comune, posizionamento ceneri in cinerario, nonché qualsiasi altra operazione connessa al normale svolgimento di dette operazioni. Il servizio comprende anche la chiusura dei loculi, degli ossari e dei cinerari, fatta eccezione della copertura delle fosse nei rispettivi campi di inumazione, nonché taglio erbacce e piccola manutenzione del verde e lo smaltimento dei rifiuti derivanti da tali attività, nonché dei rifiuti ordinari. 
Un altro obiettivo raggiunto dal lavoro serio di questa Amministrazione, che mi onoro di guidare. Un altro” cassetto aperto”, che mette fine ad un andazzo che vedeva un servizio affidato anni fa senza nessuna gara. Oggi permettiamo alla nostra Qualiano di entrare nella normalità con una gara da appaltare  e che verrà affidata. Un altro passo verso la strada della legalità che a Qualiano è ancora molto  lunga. Ma noi ce la faremo!”, chiosa fiducioso il sindaco Ludovico De Luca. 
Entro le ore 12,00 del giorno 1 Luglio 2015, le imprese interessate a partecipare alla gara  ed in possesso dei requisiti previsti per l’ammissione, possono far pervenire al Comune la propria offerta nelle modalità previste dalla gara e che sono verificabili sul sito istituzionale.