Elezioni regionali, ecco come si vota

Elezioni regionali, ecco come si vota

Gli elettori della Campania sono chiamati al voto domenica 31 maggio per le elezioni regionali. Si vota domenica 31 maggio dalle 7 alle 23. Per le amministrative la scheda è di colore verde. L’elettore potrà esprimere il proprio voto:

Si può votare per il candidato presidente o per il candidato presidente e per una delle liste che ne sostengono la candidatura.

Tracciando il segno solo sul simbolo di una liste il voto sarà assegnato al candidato presidente collegato. Si può votare anche per un candidato presidente e per una lista che sostiene un altro candidato. Votando una lista l’elettore può esprimere uno o due voti di preferenza scrivendo il cognome del candidato consigliere. nel caso di due preferenze una deve riguardare un candidato di genere maschile l’altra di genere femminile della stessa lista pena l’annullamento della seconda preferenza.

Lo scrutinio inizierà domenica 31 maggio subito dopo la conclusione delle operazioni di voto alle 23. Dunque domenica notte si conoscerà il nuovo presidente della regione Campania e i 50 consiglieri regionali.

Per votare è necessario esibire un documento di riconoscimento valido e la tessera elettorale. Per chi non dovesse averla gli uffici comunali saranno aperti sabato 30 dalle 9 alle 18 e domenica 31 per tutta la durata delle operazioni di voto quindi dalle 7 alle 23.