La Roma regala l’ultima chance al Napoli

La Roma regala l’ultima chance al Napoli

Gioia Roma, laziali distrutti, in preda a crisi di panico, quasi in lacrime. La fotografia perfetta del Derby della Capitale, vinto dai giallorossi per 2-1 che inaspettatamente regalano al Napoli l’ultima occasione  per conquistare la Champions League.

50 gol subiti e 63 punti, pochissimi per un posto Champions, tengono in corsa gli azzurri che devono esultare per un gol degli odiati rivali della capitali. Una partita che domenica sarà surreale e che rimette tutti in gioco e compatta un ambiente spaccato e che aveva già cacciato tutti da Napoli.

Il terzo posto proietterebbe il Napoli in Champions League perché sarebbe testa di serie in uno dei preliminari più difficili di tutti i tempi visto che ci saranno Manchester United, Valencia, Bayer Leverkusen tra le altre squadre, mentre la Lazio in caso di pareggio o vittoria non sarebbe testa di serie.

La partecipazione al girone porterebbe nelle casse delle squadre 50 milioni di euro tra premi e diritti televisivi, che permetterebbe di aprire un ciclo importante e trattenere i giocatori più importanti del progetto.

Mai come domenica, vale la frase di Giampiero Boniperti: “Vincere non è importante, è l’unica cosa che conta”.