Recale, travolta da treno, muore 14enne. Forse distratta dalla musica

Recale, travolta da treno, muore 14enne. Forse distratta dalla musica

Caserta. Una ragazza di 14 anni. Federica Russo, è morta nel tardo pomeriggio di ieri nei pressi della stazione ferroviaria di Recale, nel Casertano, dopo essere stata investita da un treno proveniente da Napoli.

Sono intervenuti la polizia ferroviaria, che indaga per capire se si tratti di suicidio o di un incidente, i carabinieri ed un mezzo del 118. Sembra che con la 14enne ci fosse anche un amico. La comunità di Recale è sotto choc per l’accaduto; numerosi i messaggi di affetto e cordoglio postati da parenti e amici sul profilo Facebook della ragazza. L’ipotesi è che l’adolescente fosse seduta insieme all’amico a pochi passi dai binari e non si sia accorta, a differenza del coetaneo, del treno che arrivava; non si esclude che stesse ascoltando della musica con le cuffiette.

Federico frequentava il Liceo Manzoni. Anche la scuola ha voluto lasciare un messaggio di cordoglio e di vicinannza ai familiari della 15enne: “Una tragedia indescrivibile. Gli studenti, i docenti, il personale scolastico e la Dirigenza si stringono commossi al dolore che ha colpito la famiglia Russo.”